PUNCH NEEDLE

Il Punch-Needle affonda le radici in una delle più antiche civiltà: l’antico Egitto. Molti reperti di tessuti ricamati con questa tecnica sono stati ritrovati nelle tombe risalenti a quel periodo. In quel tempo questo particolare ricamo veniva creato utilizzando ossa di piccoli uccelli come ago.
Venne però affinata nel XVII secolo,sotto il regno dello Zar Pietro il Grande ,diffondendosi in tutta la Russia, dove veniva largamente impiegato per impreziosire con ricami i paramenti religiosi delle chiese ortodosse.
La Chiesa Russa Ortodossa visse un periodo di grandi cambiamenti che non tutti accettarono. Gli oppositori subirono una dura repressione, vennero confinati in zone periferiche della regione russa e alcuni di loro furono costretti ad emigrare in altri Paesi, meta preferita gli Stati Uniti,in particolare in Oregon,  dove formarono alcune piccole comunità piuttosto ristrette e chiuse,portando la tecnica , insegnandola agli abitanti del luogo e tramandandola fino ad arrivare ai giorni nostri.

Il Punch-Needle è molto semplice,veloce e versatile e gli strumenti da utilizzare sono pochissimi:

  • L’ago ( punzone) ,simile ad una penna con un ago cavo dalla quale fuoriesce il filato ,da 1/3/6 capi.

    670px-Needle-Punch-Step-4

  • Telaio, io personalmente uso questo perché a parte si può acquistare la base d’appoggio

    clover3

  • Filati,consigliati i gomitoli Valdani già suddivisi a tre capi o il mouliné della DMC a sei capi.

La tecnica è semplicissima,si lavora sul rovescio “punzonando” il tessuto ( video di 10 secondi per capire) all’inizio è sempre meglio andare lentamente,con la pratica poi si acquista velocità. Il lavoro terminato lo si ammira voltando il ricamo, e si avrà così l’effetto del “punto spugna”.
Personalmente trovo che si a una tecnica molto rilassante,e soprattutto ,veloce da realizzare quando sono piccoli soggetti.
Ecco alcuni manufatti realizzati in occasione di un evento natalizio
calza legno punch needle puazzo di nevecalza legno punch needle

Questi invece sono portachiavi tratti da un alfabeto di proprietà de Lo spazio del cuore.

IMG_4614 IMG_4617

Vedi in quanti modi puoi applicare la tecnica del Punch Needle? Devi dare solo spazio alla fantasia,e quella non manca mai!

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *